Allea di nome e di fatto

Con un comunicato stampa cerchiamo di iniziare l’aggregazione delle realtà politiche che hanno a cuore le sorti del nostro ospedale. Ci auguriamo sia il primo passo per instaurare un dialogo continuativo e proficuo, che porti a risultati, come quelli prospettati dal nostro progetto per il Carlo Ondoli.

Progetto di rilancio per l’Ospedale

Il gruppo Allea è orgoglioso che l’ospedale serva a gestire questa drammatica situazione. È la prova che il “Carlo Ondoli” serve al territorio e presentiamo quindi un progetto di rilancio della struttura, perché il nostro ospedale possa tornare a dare molto anche dopo la pandemia.

L’arte in campo

L’immagine in evidenza è il ridisegno di un campo da basket realizzato dallo street artist siciliano Gue ad Alessandria per il piano “RigenerazioneUrbana” lanciato dal Comune. Il progetto è un omaggio alla pittura di Carlo Carrà. Di esempi come questo sia in Italia che in Europa ce ne sonodiversi, abbiamo raccolto una lista di link […]

Bando MPMI

Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato nell’ambito del Bando Regionale “Distretti del commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana”. Le domande potranno essere presentate a partire dal 30 settembre 2020 fino a esaurimento delle risorse stanziate e […]

Riassunto del consiglio comunale del 28 luglio 2020

La seduta si è svolta in via di videochiamata e, come richiesto da noi del gruppo Allea, trasmessa in diretta streaming.

Commento all’indagine presso le azende angeresi sulle conseguenze del lockdown

di Mario Bobba Riportiamo qui sotto il questionario fatto pervenire ad un campione di circa 100 aziende e negozi del territorio angerese. Il lockdown ha messo in ginocchio molte aziende grandi e piccole. La maggior parte degli esercizi commerciali è rimasta chiusa per quasi 10 settimane con un forte impatto negativo sul fatturato e ancor […]

Una storia plausibile

di Bianca Dal Molin Continua da LA SPINTA, periodico di Allea Tempo addietro, un amico milanese mi aveva chiesto se io avessi notizie di una famiglia Tedeschi, perché una sua conoscente, saputo che aveva acquistato casa ad Angera, gli aveva raccontato di essere stata nascosta insieme alla sorella, nel settembre del 1943, da un certo […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: